Documenti per il Marocco

Documenti per il Marocco

In questa pagina riportiamo tutte le informazioni necessarie sui visti e sui documenti per un viaggio in Marocco.

I cittadini italiani non necessitano di visto. La vostra permanenza è limitata a 3 mesi ma il soggiorno può essere prolungato presso una qualunque stazione di polizia. La zona occidentale del deserto del Sahara non è consigliata ai turisti in quanto è sotto stretto controllo militare e non accessibile a tutti. Per questioni di sicurezza non consigliamo di visitare le aree esterne ai percorsi turistici standard.

Le regole relative al turismo sono soggette a cambiamento senza preavviso quindi prima di mettervi in viaggio per il Marocco, date sempre un’occhiata agli aggiornamenti.

Quali documenti sono necessari per entrare in Marocco?

  1. Passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data d’ingresso.
  2. Ai cittadini europei e a quelli del Nord America non è richiesto nessun visto per una permanenza massima di 3 mesi.
  3. Biglietti e documenti del viaggio di ritorno o di un’ eventuale prosecuzione.
  4. Vaccinazioni: è richiesto il Certificato Internazionale delle Vaccinazioni per la febbre gialla se arrivate da paesi infetti entro 5 giorni.

Attenzione: i visti d’ingresso sono validi 3 mesi, chi desidera prolungare il soggiorno deve rivolgersi alla stazione di polizia più vicina entro 15 giorni dall’arrivo. Per altre informazioni relative ai visti, rivolgetevi direttamente all’Ambasciata.