Taroudant

Nel cuore della fertile valle del Souss, nella parte meridionale del Marocco, lungo la strada che collega Agadir, Ouarzazate e il deserto del Sahara, incontrerete  la cittadina di Taroudant.

Circondata dalle montagne dell’Alto Atlante e da quelle dell’Anti Atlante, Taroudant è una Marrakech in miniatura dove assaporare uno spaccato autentico di Marocco: circondata da bastioni di fango rinforzato lunghi 7 chilometri e mezzo, questa città mercato berbera sulla rotte delle carovane è famosa per il suo artigianato e i suoi souq, i migliori della parte meridionale del Paese, dove troverete meravigliosi gioielli e tappeti.

La cittadina di Taroudant è anche un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta delle coste atlantiche a sud di Agadir che distano solo un’ora, delle montagne e delle oasi del Marocco. A 30 chilometri a sudest di Taroudant, su un picco roccioso, si trova il villaggio di Tiout sovrasto dal palmeto in cui nel 1954 Fernandel girò Alì Babà e i quaranta ladroni.

La Medina costiera di Essaouira dista da Taroudant circa 4 ore, Marrakech 3, mentre il valico di Tiz-n-Test si trova nelle vicinanze.

Dove dormire a Taroudant

Cerchi un Hotel a Taroudant? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili a Taroudant
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle