Vacanze in inverno in Marocco

Grazie a temperature miti tutto l'anno il Marocco si può visitare tutto l'anno, inverno compreso. Perfetto per spezzare l'inverno con una vacanza di mare!

Un intero inverno senza mare è troppo lungo? Prendete un aereo per il Marocco: questo paese è baciato dal sole tutto l’anno e gode di un clima mite anche a dicembre e gennaio.

Con il tumultuoso sviluppo dell’industria turistica degli ultimi anni, il Marocco si è imposto come una nuova meta per una vacanza di mare in inverno a fianco delle già note isole Canarie o Baleari. Le località balneari più famose, come Agadir, offrono servizi turistici di primissimo livello e vantano spiagge di una bellezza mozzafiato.

Purtroppo non è detto che faccia sufficientemente caldo per fare il bagno, ma potrete certamente stendervi al sole e passeggiare in maniche corte mentre i vostri amici in Italia saranno costretti a mettere cappotto, sciarpa e berretto!

Il mare però non è l’unico buon motivo per andare in Marocco in inverno: la stagione fredda è ideale per visitare le splendide città imperiali senza patire il caldo eccessivo dell’estate. Vi attendono sontuosi palazzi di sultani, lussureggianti giardini, intricate medine e coloratissimi mercati: aggiungete a questo la gustosa cucina marocchina e la leggendaria ospitalità dei suoi abitanti e avrete gli ingredienti perfetti per un’originale vacanza natalizia.

I vantaggi di scegliere il Marocco per una vacanza invernale sono tanti: costa meno delle mete europee, è più vicino di località esotiche, si raggiunge facilmente con economici voli diretti dall’Italia e non c’è bisogno di visto (basta il passaporto). Avete già fatto le valigie?

Mare in inverno in Marocco: dove andare

Per il mare in inverno avete sempre pensato alla Spagna, magari le isole Canarie o l’Andalusia? Avete mai considerato che il nord del Marocco è appena più a sud dell’Andalusia e che il sud del Marocco si trova pressapoco alle stesse latitudini delle isole Canarie?

Proprio come la Spagna, anche il Marocco è un’ottima scelta per una vacanza di mare in inverno. Ecco dove andare per trascorrere l’inverno sotto il sole.

Costa atlantica

Agadir, sulla Costa Atlantica del Marocco

Più si scende, più salgono le temperature… ma aumenta anche il vento. La costa atlantica del Marocco ricorda un po’ le isole Canarie, con il loro clima mite tutto l’anno, mai freddo rigido e mai caldo soffocante. Il vento soffia forte, per la gioia degli appassionati di surf, e regala grosse onde che con la loro bellezza emozionano anche chi non è mai salito su una tavola.

Lungo la costa atlantica del Marocco la meta top per una vacanza di mare, in estate o in inverno, è Agadir. Questa dinamica città è famosa per la sua lunghissima spiaggia a mezzaluna sulla quale si affacciano resort di lusso e villette vacanza graziose e confortevoli.

L’industria turistica ad Agadir è ormai molto sviluppata e offre una gran quantità di servizi e locali diurni e notturni; la città è moderna e cosmopolita e, se il tempo lo permette, potrete fare il bagno in bikini senza alcuna preoccupazione. È quindi la scelta consigliata per chi vuole una vacanza di mare in tutto relax, con servizi e divertimenti a portata di mano.

L’altra città di mare più famosa della costa atlantica è Essaouira, dove si respira un’atmosfera completamente diversa rispetto a quella di Agadir. Essaouira è rimasta fedele alla sua anima tradizionale e si presenta ancor oggi come una caratteristica città di pescatori, priva di megahotel e villaggi turistici. È perfetta per chi sogna una placida vacanza da riempire con passeggiate lungo la spiaggia e deliziose grigliate di pesce.

Lungo il tratto di costa tra Essaouira e Agadir sorgono numerose località balneari, più o meno famose; tra queste, Taghazout si è imposta come la capitale del surf in Marocco.

Costa nord e mediterranea

Il faro di Cap Spartel, a Tangeri

La costa mediterranea del Marocco è meno ventosa di quella atlantica, ma le temperature sono inferiori.  Le acque del mar Mediterraneo sono più calme e più sicure, prive delle forti correnti che caratterizzano gli oceani.

Tangeri è la base ideale per esplorare la costa mediterranea. La sua spiaggia urbana, un lunghissimo arenile di sabbia dorata, è perfetta per rilassanti passeggiate, la medina con vista mare è semplicemente incantevole e la città offre una gran quantità di attrazioni ed eventi culturali.

Da qui potete facilmente spostarvi a Cap Spartel, il punto più occidentale della costa nord in cui si incontrano Mar Mediterraneo e Oceano Atlantico. Le spiagge della zona sono molto tranquille, consigliate a chi vuole stare lontano dalla confusione.

Ancora poco note ai turisti internazionali sono le spiagge nei dintorni di Tetouan, una splendida cittadina situata tra il mare e i monti del Rif.

Natale e Capodanno in Marocco

Il Marocco è un’affascinante alternativa alle inflazionate capitali europee per una vacanza nel periodo natalizio o di Capodanno.

Per ovvi motivi religiosi il Natale non è una festa tradizionale in Marocco ma da qualche anno per venire incontro alle richieste del turismo tutte le principali città vengono illuminate e addobbate proprio come in Europa. Le lucine e gli addobbi aggiungono ancora più magia alle atmosfere da mille e una notte tipiche di questo paese.

Le mete ideali per una vacanza in Marocco a Natale o Capodanno sono le più belle città imperiali, ricche di fascino e suggestione: Marrakech, Fès e Meknès. Tra queste la più consigliata è Marrakech perché facilmente raggiungibile con voli low cost dall’Italia; inoltre c’è una scelta più ampia di ristoranti di qualità.

Sport invernali in Marocco

Passare un’intera vacanza sdraiati al sole non fa per voi? Niente paura, il Marocco offre anche numerose opportunità di praticare sport invernali. Quando si pensa al Marocco vengono subito in mente le immagini del deserto e delle spiagge assolate, ma non dimenticate che una gran fetta del territorio di questo paese è occupata da catene montuose che comprendono non poche vette oltre i 3000 metri.

Se siete stanchi delle solite stazioni sciistiche europee puntate su Oukaïmeden, il comprensorio sciistico più noto del Marocco; si trova a circa 70 km da Marrakech. Gli standard sono inferiori rispetto a quelli degli impianti europei, ma potrete contare su prezzi più bassi e un diverso panorama.

Un’altra esperienza particolare da fare in inverno è la salita alla vetta del monte Toubkal, la montagna più alta del Nord Africa (4167 metri). Nel resto dell’anno è un trekking molto popolare, che viene affrontato anche da turisti con poca esperienza in montagna. In inverno l’ascesa presenta alcune difficoltà tecniche per cui è adatta solo a chi ha già esperienza; sono necessari i ramponi.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 7 voti
Condividi