Marocco del nord

Dai colori e i suoni vibranti dei suok di Marrakech ai mosaici delle rovine romane di Volubilis, dalle città imperiali di Meknes e Rabat alla città blu di Chefchaouen, dalla città medievale più antica e più grande del mondo di Fes fino alla spiaggia e alle vie vivaci di Casablanca, il Marocco del nord ha molto da offrirvi.

Nella parte settentrionale del Marocco incontrerete luoghi stravaganti e affascinanti e potrete percorrerete le strade tortuose che si arrampicano sulle montagne del Rif. Visitate Tangeri, un antico porto ricco di storia famoso per essere la porta del Mediterraneo, le Grotte di Friouato, il complesso più vasto dell’Africa settentrionale, la città autonoma spagnola di Ceuta che si specchia con Gibilterra e Tetouan, famosa per i suoi frutteti.

Inoltre, non perdete le città portuali di Essaouira e Asilah.

Mappa

Approfondimenti

Chefchaouen
In evidenza

Chefchaouen

Nella parte settentrionale del Marocco, a 110 chilometri a sudovest di Tangeri, nel cuore della catena montuosa del Rif, si trova la piccola e affascinante città
Leggi tutto
Tangeri

Tangeri

Con i suoi mercati, la sua cucina tradizionale e le sue mille attrazioni, Tangeri, anche chiamata la città bianca, è la destinazione perfetta per il vostro viaggio
Tetouan

Tetouan

Nella parte settentrionale del Marocco, a soli 60 chilometri a sudest di Tangeri e a pochi chilometri dallo stretto di Gibilterra, nella fertile valle di Martil,
Asilah

Asilah

Probabilmente costruita dai fenici come porto commerciale intorno al 1500 a.C., la città fortificata di Asilah, sulla punta nordoccidentale del Marocco, a 42 chilometri a sud
Melilla

Melilla

Melilla, come Ceuta, è una città autonoma spagnola del nordest del Marocco, e si trova lungo la costa mediterranea poco più a nord di Nador, nella parte orientale
Ceuta

Ceuta

Sulla punta più settentrionale del Marocco, in posizione dominante sullo stretto di Gibilterra, si trova la città di Ceuta che, insieme a Melilla, è una delle due enclavi
Taza e le Grotte di Friouato

Taza e le Grotte di Friouato

Nel Marocco nordoccidentale, lungo la strada che da Fez conduce a Oujda, tra le montagne del Medio Atlante e del Rif, si trova la città medievale

Moulay Bousselham

Lungo la costa atlantica, a metà strada tra Rabat e Tangeri, si trova il villaggio di Moulay Bousselham, una località marittima nota quasi esclusivamente ai marocchini, visto
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 2 voti
Condividi