Cosa vedere a Marrakech

Non è essenziale avere una guida per andare alla scoperta della città rossa, in particolare della Medina di Marrakech, le mappe saranno in grado di guidarvi perfettamente. I mercati sono interessanti e ogni vicolo è dedicato ad un tipico artigianato locale dove si potrà anche assistere al processo di lavorazione dei vari prodotti. Se vi perderete non preoccupatevi, anzi, potrebbe essere divertente. Meglio visitare i mercati al mattino presto o nel tardo pomeriggio in modo da evitare la folla.

Vi consigliamo di visitare il Museo di Marrakech, dove sono ospitate opere di arte marocchina e sculture sia di arte contemporanea che tradizionale, il Museo di Dar Si Said, dove è esposto l’oggetto più antico di Marrakech, e il Museo Bert Flint dove sono in mostra costumi, gioielli e mobili del passato.

Che dire poi della meravigliosa moschea Koutoubia, del Koubba Ba’adiyn, l’edificio più antico della città, la Medersa di Ben Youssef, il Palazzo El Bahia e le Tombe Saadiane? Assolutamente da non perdere!

Se volete rilassarvi un po’ il Jardine Majorelle e i Giardini di Menara sono i luoghi adatti a voi!

Musei