Moschea di Koutoubia

La Moschea di Koutoubia, la più grande di Marrakech, si trova a 200 metri da piazza Djemaa el Fna. Costruita intorno al 1199 sui resti di un edificio islamico precedente, ancora oggi visibile in parte, la moschea rappresenta un capolavoro ingegneristico e architettonico dell’epoca e i visitatori restano colpiti soprattutto dal suo magnifico minareto, il più antico dei 3 grandi minareti almohadi rimanenti nel mondo, che domina la città dai suoi 69 metri di altezza.

All’interno l’enorme Moschea Koutoubia, capace di ospitare fino a 25 mila fedeli, presenta 112 colonne, 17 navate di cui 16 uguali e parallele e una, quella centrale, molto ampia. Il design del minareto, con le piastrelle di ceramica sulla sommità, le merlature, l’architettura keystone, il vertice con sfere in rame e altri motivi decorativi, ha influenzato la Torre Hassan a Rabat, La Giralda di Siviglia oltre che l’architettura marocchina in generale. Al suo interno si trovano 6 stanze, una sopra l’altra.

Non accessibile ai non musulmani, la moschea Koutoubia ha dei bellissimi giardini che la circondano.

Mappa

Alloggi Moschea di Koutoubia

Cerchi un alloggio in zona Moschea di Koutoubia?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Moschea di Koutoubia
Mostrami i prezzi