Palazzo El Bahia

Nel cuore della Medina di Marrakech, lungo il bordo settentrionale del Mellah, si trova il Palazzo El Bahia, un bellissimo esempio di architettura alawita costruito tra il 1894 e il 1900 per le concubine di Ahme Ibn Moussa. Il nome dell’edificio significa splendore ed era infatti destinato ad essere il palazzo più maestoso del Marocco.

All’interno della struttura, che ospitava 4 mogli e 24 concubine, si trovano un harem di 160 stanze diverse, cortili con fontane, giardini e zone private, il tutto riccamente decorato. Stucco, decorazioni zellige, pavimenti in cotto, archi lisci, soffitti di cedro intagliato, marmo lucido e il giardino di otto ettari vi lasceranno senza fiato.

Palazzo El Bahia è tutt’ora utilizzato dalla famiglia reale marocchina quando si trova in città ma la maggior parte delle volte è aperto alle visite.

Mappa

Alloggi Palazzo El Bahia

Cerchi un alloggio in zona Palazzo El Bahia?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Palazzo El Bahia
Mostrami i prezzi